Le aree del giardino sono diventate aree di aspirazione per rilassarsi e distendersi. Sviluppiamo immagini nella nostra mente di interminabili giorni estivi ridendo e godendo le nostre aree all'aperto, ma la realtà nel Regno Unito è che in molti giorni abbiamo ancora bisogno di riscaldamento aggiuntivo quando il sole tramonta. Giusto per metterlo in contesto, l'intervallo di temperature nelle aree meridionali del Regno Unito nei mesi più caldi, luglio e agosto, è un massimo di circa 21°C che scende a circa 12°C di notte. Nei mesi intorno alla temperatura molto raramente rimane sopra i 10°C per 24 ore e anche picchi molto rari sopra i 20°C e ci sono anche solo circa 4 mesi all'anno che non hanno registrato il gelo. Mentre ci spostiamo più a nord, la temperatura è solitamente ancora più bassa.

Case con vetri alti e basso isolamento

A causa dell'imprevedibilità del nostro tempo e del desiderio di godere del giardino, molte case hanno aree con alti vetri, e quindi con un basso isolamento, come giardini d'inverno, orangerie e giardini, dove il riscaldamento confortevole richiede realisticamente un approccio diverso. Una casa ben isolata, a tiraggio limitato, terrà il calore nella sua massa termica mentre l'area aperta non lo è. Quindi abbiamo idealmente bisogno di usare i riscaldatori che mirano all'aria e le aree definite per il miglior effetto. Questo tipo di riscaldamento deve essere istantaneo e dovrebbe essere focalizzato sulle persone o su aree mirate e quindi è necessaria molta meno energia.

Come aumentare la temperatura

Le pompe di calore aria-aria e le unità di condizionamento dell'aria possono essere utilizzate per aumentare la temperatura in momenti specifici e in aree specifiche. Dove c'è una grande finestra di vetro o una parete di vetro, le unità interne possono essere posizionate in modo strategico sopra i telai per fungere da barriere d'aria e anche ridurre il rischio di condensa. L'azione dei riscaldatori agisce anche per combattere gli effetti della condensa sul vetro parzialmente deumidificando l'aria mentre passa attraverso il pensile, mantenendo così l'aria in movimento e abbassando il punto di rugiada risultante. Il sistema di riscaldamento primario della casa può essere impostato su calore di fondo in quelle stanze e i sistemi aria-aria supplementari possono essere utilizzati per aumentare la temperatura quando è necessario un rapido aumento (o calo).

Case moderne con riscaldamento a pavimento

Nelle case moderne, specialmente quelle con riscaldamento a pavimento, l'impianto di riscaldamento centralizzato è impostato per fornire un calore uniforme a tutta la casa a temperature predeterminate. Qualsiasi variazione della temperatura sarà lenta, poiché la massa termica del pavimento dovrà riscaldarsi o raffreddarsi di conseguenza. Nelle stanze occupate da anziani o infermi, potrebbe essere necessario un riscaldamento più reattivo. Possono richiedere calore quando il riscaldamento centrale normalmente non si accende in tutta la casa o forse richiedono temperature ambiente superiori a quelle del resto della casa durante la stagione di riscaldamento. In questo scenario può anche essere prudente installare unità di condizionamento dell'aria in quanto non solo forniranno calore istantaneo in inverno e raffreddamento istantaneo in estate, ma trarranno vantaggio anche nella deumidificazione della stanza in caso di occupazione prolungata.