Soppressori di deriva

Una deriva (o perdita) indica la quantità di gocce d’acqua del fluido di processo che può sfuggire nell'evacuazione della torre di raffreddamento. In tutte le torri di raffreddamento, esiste una perdita d’acqua verso l’ambiente a causa del processo di raffreddamento per evaporazione. Questa evaporazione avviene generalmente sotto forma di vapore acqueo puro e non presenta alcun rischio per l’ambiente.

Invece, la deriva corrisponde alla perdita d’acqua non auspicata verso l’ambiente attraverso fini goccioline trascinate nell’aria in uscita. Queste goccioline d’acqua contengono la stessa concentrazione di prodotti chimici e impurità minerali generalmente presenti nelle torri di raffreddamento.

Principio di funzionamento

I soppressori di deriva sono progettati per catturare le gocce d’acqua più grosse presenti nella corrente d’aria della torre di raffreddamento. I soppressori permettono di evitare che queste goccioline, nonché la condensa escano dalla torre. Entrando a contatto con l’elica, le goccioline cambiano traiettoria e perdono velocità. Ricadono quindi nella torre.

Esistono tre principali tipi di soppressori di deriva utilizzati in una torre di raffreddamento, con lo stesso obiettivo progettuale sopra descritto:

  • A controcorrente
  • A flusso indotto integrato
  • A flusso indotto non integrato

Queste configurazioni di deriva possono essere composte da polipropilene (PP) o cloruro di polivinile (PVC) e acciaio inossidabile/elettrozincato.

Vantaggi a valore aggiunto

  • Specifiche / Norme sui test di portata dell’aria e sui banchi di prova comuni a tutti i prodotti di soppressione di deriva certificati
  • Confronto obiettivo di tutti i prodotti certificati
  • Fiducia dei clienti per lo scenario più sfavorevole di velocità di penetrazione (m/s)
  • Prova della conformità alla normativa europea/locale, ovvero NFE-38-424

Confrontare per operare la scelta giusta

Per fare la scelta giusta, non vi è nulla di più semplice, basta confrontare i prodotti. Tuttavia, quando le prestazioni degli apparecchi non sono certificate, è praticamente impossibile.

La certificazione permette di effettuare un confronto obiettivo.

  • Le prestazioni dei prodotti sono valutate secondo gli stessi criteri ed i risultati sono espressi in una stessa unità di misura, a prescindere dal paese dove sono fabbricati o commercializzati i prodotti.
  • Le prestazioni di un prodotto certificato sono verificate da un organismo di certificazione imparziale, indipendente e competente.
  • I prodotti certificati sono conformi alle norme.
  • Un prodotto le cui prestazioni sono certificate funzionerà in conformità alle specifiche fornite dal fabbricante.

Prestazioni certificate

  • Il programma di certificazione del soppressore di deriva Eurovent Certified Performance (ECP) offre un tasso di deriva certificato inferiore o pari allo 0,01% e velocità di penetrazione dell'aria conformi alla norma di valutazione Eurovent durante le prove.
  • Velocità di penetrazione dell'aria: Sono osservate tre tappe: in primo luogo le goccioline fini escono dal soppressore di deriva, poi ritornano e ricadono quasi immediatamente; in secondo luogo, galleggiano sopra il soppressore senza essere evacuate e infine sono trasportate dalla circolazione dell'aria e escono dal soppressore.
  • La velocità di penetrazione corrisponde all’inizio della terza tappa. Deve essere espressa in m/s.
Domande? Bisogno di ulteriori informazioni?