Vetrine refrigerate

Una vetrina refrigerata è un mobile raffreddato con un impianto di refrigerazione che permette di presentare all’interno alimenti refrigerati o surgelati che devono essere mantenuti entro limiti di temperatura prescritti.

Le vetrine frigo possono avere forme diverse (orizzontali, verticali o combinate) ed essere destinate a diverse applicazioni (freddo positivo o surgelati).

Le unità coperte dalla certificazione sono le vetrine refrigerate con gruppo separato:

  • Vetrine semiverticali e verticali con porte
  • Vetrine con più scaffali / Semiverticali aperte
  • Isole
  • Banconi di servizio
  • Congelatori combinati

Principio di funzionamento

Le vetrine refrigerate con gruppo separato sono destinate alla grande distribuzione.

Si parla di vetrina con gruppo separato quando il gruppo di produzione del freddo non è integrato nella vetrina. Lo scambio tra le due parti del sistema di refrigerazione avviene mediante un fluido refrigerante.

Al contrario, le vetrine con gruppo integrato comprendono un gruppo frigorifero nella parte inferiore dell’unità e sono invece destinate ai piccoli negozi (drogherie, macellerie, ecc.).

Le vetrine frigo possono essere dotate di porte per ridurre le perdite termiche. Nel caso di vetrine aperte, un sistema di cortina d’aria permette di ridurre la differenza di temperatura tra il volume refrigerato della vetrina e l’ambiente del negozio. Le cortine d’aria svolgono pertanto un ruolo essenziale nell’ottimizzazione degli armadi frigo a livello termico ed energetico.

Vantaggi

  • Esposizione degli alimenti o delle bevande ai consumatori con una grande varietà di forme e sistemi d’illuminazione
  • Conservazione di tutti i tipi di alimenti o bevande (temperature positive o negative)
  • Possibilità di utilizzare fluidi refrigeranti con un impatto ambientale ridotto (CO2)
  • Integrazione nell’impianto globale dei supermercati (con le celle frigorifere e la climatizzazione)
  • Prodotto adattabile per dimensioni ai vincoli di un supermercato (soprattutto in lunghezza) e che può essere combinato in cascata
  • Grande varietà di opzioni estetiche o funzionali per adattarsi alle esigenze dei clienti

Confrontare per operare la scelta giusta

Per fare la scelta giusta, non vi è nulla di più semplice, basta confrontare i prodotti. Tuttavia, quando le prestazioni degli apparecchi non sono certificate, è praticamente impossibile.

La certificazione permette di confrontare i prodotti in modo obiettivo.

  • Le prestazioni dei prodotti sono valutate secondo gli stessi criteri ed i risultati sono espressi in una stessa unità di misura, a prescindere dal paese dove sono fabbricati o commercializzati i prodotti.
  • Un prodotto certificato presenta prestazioni verificate da un organismo accreditato imparziale, indipendente e competente.
  • I prodotti certificati sono conformi alle norme.
  • Un prodotto le cui prestazioni sono certificate funzionerà in conformità alle specifiche annunciate dal fabbricante.

Caratteristiche certificate

  • Dimensioni trasversali della vetrina refrigerata
  • Zona di esposizione totale dei prodotti refrigerati
  • Prestazioni termiche (classe di temperatura) in ciclo diurno e notturno
  • Consumi energetici in ciclo diurno e notturno

Etichettatura energetica

Il calcolo si basa sul rapporto tra TEC e TDA:

TEC: Total Energy Consomption (Consumo energetico totale)

TDA: Total Display Area (Zona d’esposizione totale in m2)

Domande? Bisogno di ulteriori informazioni?